itis Max Planck

Istituto tecnico
Scuola superiore statale

Ti trovi in :

Home arrow PTOF - RAV - PdM
sabato 20 gennaio 2018
immagine decorativa immagine decorativa

PTOF - RAV - PdM

ll Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) rappresenta il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche ed esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia. E' integrato con il Piano di Miglioramento dell’istituzione scolastica, previsto dal D.P.R. 28 marzo 2013, n. 80.

PTOF - Piano Triennale dell'Offerta Formativa 2015-2016 - Scuola in chiaro


Il Rapporto di autovalutazione (RAV), è lo strumento che accompagna e documenta il primo processo di valutazione previsto dal Sistema Nazionale di Valutazione (SNV). Il rapporto fornisce una rappresentazione della scuola attraverso un'analisi del suo funzionamento e costituisce inoltre la base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare il piano di miglioramento.

RAV - Rapporto di Autovalutazione 2016-2017 - Scuola in chiaro
RAV - Rapporto di Autovalutazione 2016-2017 - Cloud




Il Piano di Miglioramento (PdM) esplicita i collegamenti tra obiettivi di processo e traguardi di miglioramento, la pianificazione delle azioni per perseguire gli obiettivi, la valutazione periodica dello stato di avanzamento del PdM, la documentazione del nucleo di valutazione.
Il piano Piano di Miglioramento del Planck è allegato in calce al PTOF ed è direttamente raggiungibile cliccando la voce "PIANO DI MIGLIORAMENTO" dell'Indice.




PROGETTO DI RETE
“LA QUALITA’ DEI PIANI DI MIGLIORAMENTO”

Progetto di rete previsto dal DM 435, art. 25 e dal DD 937 del 15.09.2015, finalizzato all’implementazione del Sistema Nazionale di Valutazione, con particolare riferimento alla progettazione e all’attuazione dei piani di miglioramento e alla formazione del personale.

Sulla base dei criteri identificati nel progetto di rete di cui sopra, il Piano di Miglioramento dell’Istituto Planck si colloca ad un livello ottimo in quanto:

  1. nel Piano di Miglioramento sono descritti e chiaramente indicati i presupposti contenuti nel RAV, gli obiettivi individuati sono specifici, misurabili, realistici e raggiungibili entro scadenze specifiche.
  2. Il Piano di Miglioramento prevede tutte le voci di seguito indicate: attività da svolgere, definizione ed assegnazione dei ruoli, scheduling del progetto, definizione ed assegnazione delle risorse economiche, sistemi di controllo, aspetti di attenzione e modalità di soluzione dei problemi. Le azioni in cui si sviluppano le priorità e gli obiettivi di processo sono formulate in termini operativi, verificabili al più nel tempo del triennio. Sono state previste forme di monitoraggio dei risultati del P. di M. in itinere e finali che riguardano l’incremento degli esiti degli alunni e i prodotti relativi agli obiettivi di processo.
  3. l Piano di Miglioramento contiene indicatori validi, pertinenti e in grado di misurare i risultati attesi. Sono chiaramente indicate le modalità di diffusione dei prodotti e dei risultati con l’indicazione dei destinatari e degli strumenti previsti.

Per il dettaglio si rimanda ai documenti del progetto di rete:
  1. Planck-schedaValutazionePdM.xls
  2. Criteri per la valutazione dei Piani di miglioramento.pdf




Pubblicizzazione


Nella cartella "rav" del cloud TUTTO il materiale.



Materiale di riferimento

"Inquadramento teorico del RAV - SINTESI?"

"La valutazione esterna delle scuole in Italia: a cosa serve, com'è realizzata?"




Logo Qualit�

Logo LS-OSA

Valid XHTML 1.0 Transitional

Valid CSS 2.1